Concerto del Primo Maggio del Coro “Città di Mirandola” e del Coro Giovanile “Augusta” presso la Parrocchia di San Giacomo Roncole

Concerto del Primo Maggio del Coro “Città di Mirandola” e del Coro Giovanile “Augusta” presso la Parrocchia di San Giacomo Roncole

Domenica Primo Maggio si è svolto l’ormai tradizionale concerto del Coro “Città di Mirandola”, quest’anno affiancato dal Coro Giovanile “Augusta”, diretti ed accompagnati al pianoforte dal Maestro Lucio Carpani, che anche quest’anno ha visto una folta partecipazione di pubblico.

Il concerto è stato aperto dal Coro Giovanile “Augusta” con You raise me up dei Secret Garden e poi con Somewhere over the rainbow di Harold Arlen.

Di seguito Lucia Malavasi (clarinetto) ed Eleonora Artioli (pianoforte) hanno eseguito la Suite da “The Victorian Kitchen Garden” per clarinetto e pianoforte di Paul Reade; ha poi ripreso il Coro Giovanile con il brano Can’t help falling in love di Elvis Presley e la celebre Mamma mia! degli Abba.

Dopo una piccola pausa, sul nuovissimo palco costruito da alcuni valenti e volonterosi coristi, è salito il Coro “Città di Mirandola”, che ha iniziato cantando la Corale dalla Cantata BWV 147 ed il Sanctus BWV 29 di Johann Sebastian Bach, seguiti dalla Danza Spagnola no.5 ‘Andaluza’ di Enrique Granados, eseguita da Marco Silvestri alla chitarra classica.

Il Coro “Città di Mirandola” ha ripreso eseguendo O Sacrum Convivium di Lorenzo Perosi, Ave Verum Corpus K618 di Wolfgang Amadeus Mozart ed il celeberrimo Coro Va Pensiero dal Nabucco di Giuseppe Verdi.

Per finire, i due cori per la prima volta insieme, hanno eseguito il celebre brano Amazing Grace di John Newton, che ha riscosso molto successo e di cui è stato richiesto a gran voce il bis.

Dopo il concerto i due Cori ed il pubblico presente hanno potuto gustare gli ottimi gnocchi fritti offerti dalla Parrocchia di San Giacomo Roncole.

IMG_2021 IMG_2024 coro coro2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *